Site Logo
Logo Love Horse

In visita al castello di Statto

Percorso a piedi ed in mountain bike

In visita al castello di Statto
Un itinerario meno impegnativo che vogliamo proporvi è quello che dal nostro Agriturismo vi porta a visitare prima Rivergaro e poi percorrendo le rive della Trebbia fino al castello di Statto.
Rivergaro per la sua felice posizione lungo il fiume, con il territorio leggermente digradante sulle prime colline, ha una spiccata vocazione turistica, sia per turismo di passaggio essendo punto obbligato per l'accesso all'alta val Trebbia (esistono punti panoramici e un lungo fiume attrezzato ), sia per quello residenziale con molte seconde case per vacanze.
Buona la disponibilità ricettiva con numerosi agriturismi, trattorie e ristoranti, sparsi anche nelle più piccole frazioni, che propongono i piatti della cucina piacentina e i vini locali.
Dopo aver visitato il paese, sicuramente vale la pena fare una lunga passeggiata lungo le rive del fiume Trebbia.
Il fiume scorre in una vallata di grande pregio naturalistico che richiama molti turisti ed appassionati di sport acquatici (canoa/Kayak, rafting e torrentismo).
La valle del fiume Trebbia ha il pregio infatti di essere per gran parte ancora incontaminata e soprattutto il tratto dell'alto corso risulta essere una delle più suggestive ed incontaminate valli dell'Appennino.
La Trebbia è anche uno dei pochi corsi d'acqua ancora non inquinati.
Infine nella riva opposta è possibile visitare il castello di Statto.
Si tratta di una una fortezza che si trova nel comune di Travo, in provincia di Piacenza.
Posto sulla sponda sinistra della Trebbia in un punto rilevato rispetto al fiume controllava, con il non lontano castello di Rivalta e i castelli di Montechiaro e Rivergaro sulla riva opposta, l'accesso alla val Trebbia.
L'aspetto attuale è da attribuire all'intervento degli Anguissola, che lo risistemarono con caratteristiche riscontrabili in altri castelli di proprietà della famiglia.
Ha pianta rettangolare con cortile interno e quattro torri cilindriche negli angoli.
Tre lati presentano corpi di fabbrica mentre quello sud consiste solamente nel muro, modificato sul finire del XV secolo, con merli e finestre.
Il materiale usato è la pietra del fiume. All'interno si possono ammirare saloni affrescati con soggetti paesaggistici e soffitti a cassettoni, un imponente camino con lo stemma dei Caracciolo, la cappella collocata in una torre.
Dell'antico oratorio, che era collocato fuori dal recinto murario, rimangono solo ruderi, il crollo, relativamente recente, risale alla seconda metà del secolo scorso.
Questa escursione non vi impegnerà più di mezza giornata, pertanto al rientro potreste prenotare una passeggiata nei dintorni con i cavalli del nostro maneggio, per poi poter gustare senza sensi di colpa i tortelli e le altre specialità del nostro Agriturismo!!!!!
© Agriturismo Corte del Gallo Soc. Agr.
Loc. Bassano Sotto, 12/A - 29029 Rivergaro (PC) - Val Trebbia
P.I. 01580620332 - REA PC - 174692
tel. 0523 958630 - info@cortedelgallo.it
powered by Infonet Srl Piacenza
ExecTime : 2,25